Sono ancora qui


Sono ancora qui

Vivo nel cuore

e dentro il mio tempo

Nonostante tutto

nonostante te

lontano dal dolore

ed ancora rabbioso

Mai arreso

e sempre in guardia

lottando con fantasmi

ed emozioni

Più simile al lupo

che all’uomo

Violento e dolce

potenza del cuore

Credimi adesso se ti dico

che non so ancora chi sono

Se dubito sempre di me

e vivo l’attimo che arriva

dolce ed insperato

Credimi adesso se ti dico

che non so ancora dove andrò

Se meta c’è

fine del viaggio

oppure pausa d’amore

e poi luce

ed altra partenza ancora

E’ dolce

questo inestinto aspettare

 

Daniele Cerva (C) 2013

lupo ringhio

Annunci