Nebulosa


Vedo le ombre

muoversi veloci come il vento

Sento le foglie morire nella notte

Sento le grida d’un corvo

in mezzo alla campagna

Sento il profumo delle rose

in un giardino

Sento il tonfo

d’una pietra nell’acqua

Sento una mano che mi guida

nel buio

Vedo le nubi in fiamme

addensarsi al tramonto

Sento la pioggia scrosciare sui vetri

Sento bestemmiare un ubriaco

giù in strada

Sento il respiro ansimare in me stesso

Vedo la luna svanire nel cielo

dietro le nubi

Ascolto il canto d’un uccello

al mattino

Sento il vento fischiare tra i muri

Mi riscaldo a queste sensazioni

Daniele Cerva (C) 2013

 

orecchio

Annunci