Canto notturno


La notte racchiude

nel profondo della sua oscurità

e del suo silenzio

ogni parola che m’ispira

Respira ad un ritmo diverso

s’insinua leggera dentro me

e gioca con i miei pensieri

li illumina, gli da vita

Consente alla mia anima

così chiusa in se

d’esternare ogni frammento

di godere intensamente

d’ogni ansito del mio spirito

La notte mi capisce

ed io solo con lei

sono sempre me stesso

Daniele Cerva

11 dicembre 2013

 

-solitudine-notturna2-69742

 

 

 

 

 

Annunci