PADRE BUIO


Senza luce non si vive
ma io navigo il buio
Un nido in fondo al tunnel
giaciglio di solitudine
utero prolifico
dove mi nascono
i pensieri più veri
Solo qualche bagliore lontano
vivo nel silenzio
che mi abbraccia e mi protegge
E scrivo
e canto e rinasco
in questo soffice ed umido rifugio
Forse non capirete
ma solo cosi
partorisco nuove parole
E nel buio
come un geco cieco
assuefatto
non mi perdo mai
E poi di nuovo la luce
che mi annichilisce
Sopravviverò
fino ad una nuova luna
e ad un altro cielo nero

16 luglio 2018
© Daniele Cerva
Tutti i diritti riservati20040720-candela-buio

Annunci

Citazione


Un sognatore è uno che può solo trovare la sua strada al chiaro di luna, e la sua punizione è che scorge l’alba prima del resto del mondo.

Oscar Wilde

36889864_466556983791575_2526536940191219712_n

La notte 2


La notte
accoglie e raccoglie
Raccoglie
anime tormentate
bestemmie e musica
grida d’ubriaco
e luna e stelle
Accoglie
pensieri invadenti
gemiti d’amore
voli di pipistrelli
Il mio sentire
mai completo
i miei vuoti
ed i miei pieni
Pieni d’amore
di rabbia e dolore
La notte
madre oscura
d’ogni miseria
e d’ogni passione
La notte
insostituibile compagna
dei miei giorni
poco chiari
La notte
madre assoluta
d’ogni anima
inquieta

© 2018 Daniele Cerva

116309iA357B9AB8AB7F85A

Briciola #311


Le parole, spesso,in una poesia, sono sogni e desideri irrealizzabili. L’unico modo per renderli vivi è chiudere gli occhi e lasciarsi andare…andare oltre la realtà di ogni giorno, oltre i confini del visibile, del materiale.
Io vivo in un altro mondo.

07 luglio 2018
© Daniele Cerva

creare-una-nuova-realtà (ridimensionato)

Briciola #310


Ho soltanto una piccola luce
ad illuminare i pensieri
Ma basta per viaggiare lontano

DC

19642787_312091642571444_298126283622222221_n

Ricordo


( A Alessandra L. )

Ritorno al passato

Ogni volta

che vedo i tuoi occhi azzurro cielo

la tua bocca di sorrisi chiari

i tuoi capelli color del grano

il tuo cuore offerto all’amore

Ritorno al passato

Ed è ferita aperta

che neppure il tempo

ha mai guarito

che non cicatrizza

nemmeno adesso

che sei aria pura

nel vento d’estate

 

04 luglio 2018

© Daniele Cerva

Tutti i diritti riservati

Ale

Soffio d’Anima


Ascolta

guarda

annusa

soffio

di vento

gracchiare

di corvo

ronzare

d’api

volo

d’airone

soltanto

l’anima

comprende

lasciati

andare

vivi

il mondo

quello

leggero

quello

nascosto

quello

non più

compreso

vivi

e lasciati

vivere

tutto

si muove

attorno a te

e sarà

di nuovo

sentirsi

 

01 luglio 2018

© Daniele Cerva

Tutti i diritti riservati

airone

Briciole #308


Odio la Pubblicità…

illusioni e bugie

fatte parole e immagini

DC

Ma per favore…è uno sterminio quotidiano

insiemeperglioceani

Musicanima


batto il tempo
4/4 semilento
entra dentro
batte a fondo
seduto mi muovo
nemmeno
me ne accorgo
musica anima
sei mia
più di lei
più di lui
vita
vita intera
vita rinata
vita sentita
fuga
fra le note
e più niente
mi disturba
è mondo mio
territorio d’emozioni
sempre nuovo
mai uguale
…e resto
in cuffia

28 gennaio 2018
© Daniele Cerva
Tutti i diritti riservatichills-kBRG-U43420874049316czD-593x443@Corriere-Web-Sezioni

Se ti ho detto parole


Se ti ho detto parole
che non riconosci
lasciale andare
Non tenerle prigioniere
non lasciare
che infettino il tuo sentire
Dimenticale
Guarda nei miei occhi
Ti diranno di più
ti diranno di me
del mio essere qui
del mio vivere in te
Lasciale andare
queste schegge impazzite
Siediti qui
abbraccia la mia anima
E tutto sarà
come un’alba d’estate

24 giugno 2018
© Daniele Cerva
Tutti i diritti riservati
Foto personale

i miei occhi bw