Un poeta ignorante


Ripropongo e ancora ne sono convinto.

UN POETA IGNORANTE

Sono
un poeta ignorante
Mastico e ripeto
stesse parole
stesso sentire
Vocabolario limitato
M’accontento di udire
ogni sillaba
niente punteggiatura
niente tecnicismi
a me ignoti
Solo e sempre
quello che nasce dentro
Invulnerabile ed indifferente
alla vanità del verseggiare
Io sono questo
e niente chiedo di più
La semplicità
il pungere
un’anima sensibile
è più che sufficiente
Lascio ad altri
poeti laureati
vanitosi e competenti
la frase perfetta
il verso incantatore
le finezze
del vuoto sentire
Io volentieri mi nascondo
e poco mi cala
dell’effimero interesse
Cosi sempre sono io
senza addobbi
ed inutili pergamene

© 2015 Daniele Nani Cerva

Annunci

2 pensieri su “Un poeta ignorante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...