Gocce di notte


La notte la sento Stanotte sento la pioggia Picchia leggera picchietta vivace Miracolo di silenzio e di suoni ovattati Mi penetra Amo la pioggia m’accarezza mi parla sussurra coriandoli di cristallo Lava via la malinconia mi bagna i sensi Sto bene cosi… Anche se manchi tu 30 giugno 2017 © Daniele Nani Cerva

Veglia


Musica è il tuo respiro sottile e profumato nel buio della notte Emozione è il tuo corpo indifeso ed invitante accanto a me Osservo in questo silenzio il tuo profilo delicato e sensuale Il sonno ed il sogno ti accarezzano l’anima Ed io insonne non mi perdo neanche un secondo di te © 2016 Daniele […]

Fantasma d’amore


Evaporata in un sogno perduto ti vedo lontana Immagine della mia immagine pensiero dei miei indimenticati pensieri Sei il fantasma dei miei giorni silenziosi e solitari Compagna indelebile di tutto il mio tempo di ieri di oggi di domani 28 Giugno 2017 © Daniele Nani Cerva

A che serve un poeta?


A che serve un poeta? Utile forse a se stesso ed assassino di sentimenti ed emozioni Apre porte e pertugi nei cuori altrui indifferente ad ogni reazione Egoista il poeta che traccia segni e dispensa parole graffi profondi nascosti in lui per liberare se stesso da pesi del tempo Non cantate lodi ad un verso […]

Squarcio


Coscienza inquieta per un attimo riposati Distenditi su un letto di emozioni e canta con me il canto della vita © 2017 Daniele Nani Cerva

Notturno


Aldilà di questo notturno silenzio ed al solitario canto d’uno sconosciuto compagno come me insonne s’apre un orizzonte di malinconie Veglio i ricordi Ed è tormento ed estasi 26 giugno 2017 © Daniele Nani Cerva