Destino


È tempo di andare
lasciando alla vita
guidare i miei passi
senza fermarmi a pensare
ad impazzire di malinconie
e di inutili sospiri
persi nel niente
Sarà come deve essere
Non ho più voglia
di contare i giorni
di attendere abbracci e sorrisi
che non sanno di esistere
Non ho più voglia
di elemosinare amore
di guardarmi allo specchio
e spezzarlo con gli occhi
che non mi vedono più
Scelgo il non resistere
il lasciarmi andare
la resilienza attiva
senza obbligo di ritorno
È tempo di andare
mio cuore malato
per non morire d’inedia
e guarire
da questo male sottile
che mi tormenta l’anima

6 maggio 2017

© Daniele Nani Cerva

blog_fine

Annunci

2 pensieri su “Destino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...