L’errore


Quanta luce là fuori
quanto vita ho perso
e sto perdendo
quanto tempo mancato
e lasciato e dimenticato
Dietro queste sbarre
osservo il cielo
e mi scordo di me
dei miei peccati
del mio errore
Un errore da pagare
scontando l’inferno
giorno dopo giorno
ora dopo ora
fino a che i miei capelli
non saranno più oro
i miei occhi si oscureranno
e le mie mani tremeranno
Ho perso una vita
l’unica vita
per uno stupido errore
per quattro soldi sporchi
e del sangue che non era mio
Quanta luce là fuori
ed io qui dentro
che conto solo i passi
ed invento sogni
per stordire il dolore
che non mi lascia mai

© 2016 Daniele Nani Cerva

18222307_431444563887979_7831807147841718018_n

Annunci

2 pensieri su “L’errore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...