Duello d’emozioni


La notte
ascolto pensieri
ed attendo parole
come un padre
attende
il ritorno d’un figlio
S’insinuano suadenti
inaspettate e brillanti
nelle mie dita
che prendono vita
E’ comunque sempre
un lungo duello
schermaglia d’emozioni
E’ dono e maledizione
questo intimo sentire
E quando finalmente
sgorgano dall’animo
ti svuotano dentro
e lasciano dietro se
un vuoto da ricolmare
Vivo
per questo eterno ritorno
E’ cio che mi resta
d’una vita forse sprecata
l’unica vita
che mai riavrò

29 aprile 2017

© Daniele nani Cerva

Annunci

2 pensieri su “Duello d’emozioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...