Minima Poetica Ultima


Sto morendo dentro Ho bisogno d’aria un soffio di vita rigenerante Oppure mi abbandono © Daniele Cerva Sopra un fiore di campo una farfalla golosa Briciola vitale oltre l’infinito © Daniele Cerva Siediti ed ascolta C’è un respiro in ogni silenzio in ogni cosa viva in ogni angolo nascosto Non perdere nulla © Daniele Cerva […]

Tarli interiori


Tarli Solo piccoli fastidiosi tarli Ma rosicchiano masticano la coscienza instillano dubbi rimorsi e rancori Lavorano a fondo rimuovendo e spostando frammenti di tempo di ricordi di cose non fatte e dimenticate Difficile estirparli Ci convivo grattandomi e lavandomi spesso l’anima ed i pensieri Cosi li tengo a bada E sopravvivo 25 agosto 2015 © […]

Rabbia d’amore


Desiderio di fuggire e non trovarmi più Perdermi in te nella tua bocca nei tuoi occhi dentro Senza fine fino a morire fino ad esplodere tutta la rabbia tutto l’amore perduto dimenticato mai ritrovato E poi di nuovo silenzio quiete E fuggire come sempre fuggire 24 agosto 2015 © Daniele Cerva

Fine Dialogo


Traduco in parole su carta ogni ansito di vita ogni tremore dell’anima ogni tuffo al cuore È ormai per me il mio solo dire il mio parlare Ho cucito le labbra Più niente da dare a chi non sa e non vuole ascoltare 23 agosto 2015 © Daniele Cerva

Dolore


Quando il cuore si ripiega come un foglio di carta velina e l’anima si ritira impaurita indifesa impotente Ecco quello è il dolore 19 agosto 2015 © Daniele Cerva

Dov’è l’amore


Dov’è l’amore ? Sto soffocando Mi manca l’aria il respiro Ho bisogno di una dose ma vera Sono saturo Devo tirarlo fuori Sto qui in attesa inutile cercarlo Non si cerca l’amore Lo si trova lo si accoglie Ma stasera sto soffocando Dov’è l’amore ? © 2015 Daniele Cerva