Contro


Contro me
contro te
Contro
l’ipocrisia
contro
la menzogna
l’ineguaglianza
Contro
l’ingiustizia
l’abuso
la violenza
gratuita
Contro
l’errore
l’indifferenza
la stupidità
l’ignoranza
Contro
lo spreco
di menti
di cuori
di gesti
Incontro
all’amore
al domani
alla verità
Incontro
a te
alle tue braccia
ai tuoi seni
ai tuoi fianchi
alla tua bocca
Incontro
al futuro
senza paura

28 giugno 2015
© Daniele Cerva

contro

Annunci

Sono io


Perché
mi chiedete
chi sono?
Sono
le parole
che dico
e che scrivo
Sono
le azioni
compiute
e le cose
non dette
Sono
l’alba
ed il tramonto
che vedo
ogni nuovo giorno
Sono
il male fatto
ed il dolore
subito
Sono
l’amore dato
e quello perso
Sono
il male segreto
ed il bene mostrato
Sono
la fine
ed il principio
di me stesso
Sono
soltanto io
nudo al mondo
e di fronte a voi

25 giugno 2015
© Daniele Cerva

Spazi ed Angoli


Spazi
ed angoli
Chiari
e scuri
Cosi
l’anima
sempre
errante

24 giugno 2015
© Daniele Cerva

With One Eye Open 20x15 Charcoal on Primed Paper

Cosi è il mio cuore


Oggi
cosi
è
il mio cuore
Disperato
nero
oscuro
deluso
triste
e perso
Come
questo
meraviglioso
gioiello

© 2015 Daniele Cerva

fff24575a6abfb64fe5a95dd6d18d055

Via


Sai
quel senso di niente
di passività
di non sentirti più
Dopo tanto amare
il disamore
Per stupidi litigi
seguiti dal silenzio
e sere senza baci
disuniti qui
Vado
Ti lascio forse
un amaro ricordo
il frutto maturo
d’una storia esaurita
Non c’è nulla da aggiungere
Prendo le mie cose
e navigo lontano
lontano per dimenticare
per non esserci più

22 giugno 2015
© Daniele Cerva123474094_3c5b1245b1_b

Il dolore


Riconosco sempre
chi soffre
Il dolore mi tocca
mi ha toccato
violento
cattivo
implacabile
Per questo
riconosco
negli occhi
degli altri
il vero soffrire
Quando nulla serve
nulla consola
non un amico
non una carezza
non un abbraccio
Si è soli
disperati
inconsolabili
fino a che
non si assimila
il male
che ci è stato inferto
Ed anche allora
rimane comunque
una ferita
che mai
si rimarginerà

21 giugno 2015
© Daniele Cerva

11209523_954217217974110_8628126386452817384_n

Svolta


Non ho voglia
di angoscia
Solo sorrisi
albe dorate
mani da stringere
e cuori da amare
Non ho voglia
di tristezza
non ho voglia
di pensare a ieri
Ancora un passo
e sono a domani

20 giugno 2015
© Daniele Cerva

Untitled


Distendo la schiena
ed i pensieri
sulla punta dell’alba
Ho vissuto come sempre
abbracciato al buio
Ora chiudo gli occhi
e li riapro in un sogno

20 giugno 20156
© Daniele Cerva

Lasciarsi


Non basta
dire addio
per dimenticarsi
Bisogna lasciarsi
lacerarsi
violentarsi
sterilizzarsi
fino a che
il seme del cuore
non fiorisce più

19 giugno 2015
© Daniele Cerva

liebe

Fuga


Io mi nascondo
al mio sentire
ai miei sentimenti
Una sorta
di timidezza difensiva
appare
quando il cuore
non risponde più
L’amore mi spaventa
mi fa fuggire
mi coglie di sorpresa
e mi tormenta
L’amore
è la mia morte
e la mia vita
mi terrorizza
mi debilita
e mi sfinisce
Devo andar lontano
quando si presenta
alla mia soglia
Eppure lo desidero
lo cerco
e lo vorrei
di nuovo
Sento vuota
una parte di me
Mi mancano le carezze
i baci e gli abbracci
non li ricordo
nemmeno più
E vorrei sentire
questo contatto
di pelle contro pelle
di mano nella mano
Ma non m’illudo più
ed ancora mi nascondo
Ormai il tempo è andato
e vivo cosi
con quel vuoto dentro me

18 giugno 2015
© Daniele Cerva