Poesia


Ho sempre pensato che nell’immenso blu si celasse un segreto Poi ho sondato l’anima mia Ed ho scoperto che il segreto di quell’immenso blu era dentro di me © 2014 Daniele Cerva immagine dal web  

Ispirazione


Ti ho vista in un’alba dorata muoverti leggera tra il verde dei prati e l’oro del cielo vestita soltanto d’un anima candida Ti ho aspettata seduto in disparte E mi hai raggiunto guidando la mia mano in perfetta sincronia con i battiti del cuore © 2014 Daniele Cerva immagine dal web

Non ancora


Oltre quella luce solo l’infinito S’addensano i pensieri a quello che verrà a quello che sarà oltre quella luce Per adesso ancora qui a sognare ed inventare per restare vivo per non cedere alla tentazione di passare oltre affascinato da quei colori che mi sconquassano l’anima Resisto e chino il capo sul foglio mentre il […]

Oscar Wilde


Mi piace sentirmi parlare. È una delle cose che mi divertono di più. Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico. (Oscar Wilde) immagine Rodney Smith  

Parole come macigni


Ho sempre poche parole Mi bastano Sono piene cariche di me Esplodono dentro e si fanno strada fino ad uscire come un fiotto di sangue da una ferita aperta E sono ferite lancinanti ognuna un terribile sforzo per obbligare me stesso a darmi ancora un pò © 2014 Daniele Cerva immagine web

Chiari segni


Lascio tutto vacuo lontano leggero Inutile appesantire il cuore Lascio che le cose scorrano Vano il tentare di fermarle Comunque tutto accadrà che io lo voglia o no Ho deciso dopo tanto soffrire di restare in disparte (C) 2014 Daniele Cerva immagine web