A TUTTI GLI AMICI DI WORDPRESS


Buonasera
Le tre poesie che vedrete stasera o domani sono le ultime che pubblico. Non fraintendete, non ho perso la voglia di scrivere, ma la mia attuale situazione personale non mi consente più di essere presente in WordPress, Facebook e in Internet.Ringrazio tutti con affetto per l’attenzione e l’apprezzamento che avete concesso generosamente a me ed ai miei scritti.Mi mancherete tutti. Spero di poter ritornare presto in vostra compagnia. I miei gruppi continueranno a restare vivi e prego vivamente gli amministratori di cui mi fido di fare le mie veci in mia assenza. Ancora grazie a tutti.
Un abbraccio
Daniele Cerva

Annunci

Fidati


Credimi

se ti dico

che vorrei sapere

Tutto di te

m’incanta

Lasciati andare

Raccontati

Ed io

suggellerò

le tue parole

con un caldo abbraccio

Per sempre

resteranno con me

(C) 2013 Daniele Cerva

 

fiducia

Ancora Tempo


Dammi

ti prego

il tempo

per volare

ancora

prima che

le mie ali

si chiudano

per sempre

(C) 2014 Daniele Cerva

 

angelo-che-ha-perso-le-ali o.muzyka

Carnalità


Mi muovo

lentamente

nel buio

M’accorgo

di conoscere

ogni recesso

del tuo corpo

Sorpreso

mi lascio andare

(C) 2014 Daniele Cerva

Illustrazione (C) 2009 L. Gizzi

 

FA_104989_1255681732-l gizzi 2009

 

 

 

 

Poco e nulla


Infine

non m’importa nulla

di ciò che dite

di cosa pensate di me

delle mie emozioni

dei dolori dell’anima

che come rasoi

penetrano il cuore

fino a spezzarlo

a ridurlo in poltiglia

Sono solo inutili frammenti

quelli che leggete

Non avete nulla di mio

poche righe su un foglio

che domani avrete scordato

Ognuno sta

su questo pezzo di terra

incollato a se stesso

vendendosi per illudersi

d’essere ascoltato

E tutto si riduce

ad un breve passaggio

Ma l’anima nostra

è inesplicabile

Nessuno

comprende a fondo

la parte più segreta

che abita in ognuno di noi

(C) 2014 Daniele Cerva

 

indifferenza

Rose e miele


Un lieve

sentore

di rose

e miele

è

quel che resta

di te

(C) 2013 Daniele Cerva

 

79244229

In cammino


Ogni gesto lento

s’imprime

nella linea del tempo

Misuro

con cura

ogni passo

per viverlo

fino in fondo

(C) 2014 Daniele Cerva

 

strade-fangose-passi-leggeri-ca7361ce-d9b5-454a-b261-9fd868bbc48e

 

Riposo


Coscienza

inquieta

per un attimo

riposati

Distenditi

s’un letto di emozioni

e canta con me

il canto della vita

(C) 2013 Daniele Cerva

 

1335789624216

Rinuncia


Castigo il mio viso

con una pioggia

di lacrime di sale

A nulla è valso

l’amarti più della vita

Sei fuggita

portandoti via

un sogno

Ti hanno cancellata

da me

dal mio domani

Vedo ancora i tuoi occhi

un oceano verde

di speranze e desideri

Poi più nulla

Resto cosi immobile

a cullarmi nel ricordo di te

(C) 2014 Daniele Cerva

 

sabrina.camplone_Lacrime_uomo

Languore


Lascio

che le foglie

d’autunno

mi vestano

di leggerezza

Questa è

la mia stagione

(C) 2014 Daniele Cerva

 

languore